Oggi è 13 agosto 2022, 13:26

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 23 aprile 2021, 5:46 
Non connesso

Iscritto il: 15 maggio 2015, 11:19
Messaggi: 58
Salve, il momento è giunto e mi servirebbero un apaio di parere su 2 cose:

1) conviene che prendo i materiali dalla toyota o posso affidarmi a marche altrettanto afidabili ? ( ho visto cifre da capogiro peggio di toyota mha)
2) ho una discreta manualita e discretamente atrezato quindi non penso avro problemi salvo documentarmi su procedura/atrezzi a doc che servono
3) è possibile serva una chiave/atrezzo per bloccare il tutto in fase?

questo era le'elenco del maeriale che mi avevano fatturato sul precedente lavori di distribuzione

veicolo: RAV 4 - ACA2#,CLA2#,ZCA2# (0005-0511) [662220]
Quant. Numero del ricambio Descrizione Prezzo unitario % % Prezzo esteso
1 13568-YZZ02 CINGHIA, DISTRIBUZIONE "adeguament imposta 61,45 -10,00 22,00 67,47"
1 13505-27010 SUB-COMPLESSIVO INGRANAGGIO DI RINVIO, CINGHIA DI DISTRIBUZI 72,88 -10,00 22,00 80,02
1 13540-27011 COMPLESSIVO TENDICATENA NO.1 71,00 -10,00 22,00 77,96
1 13503-27010 SUB-COMPLESSIVO INGRANAGGIO DI RINVIO, CINGHIA DI DISTRIBUZI 63,93 -10,00 22,00 70,20
1 16100-29135 COMPLESSIVO POMPA, ACQUA 139,38 -10,00 22,00 153,04
1 90915-30003-8T SUB-COMPLESSIVO FILTRO, OLIO 19,13 -20,00 22,00 18,67
1 17801-64070 SUB-COMPLESSIVO ELEMENTO, FILTRO ARIA 23,03 -20,00 22,00 22,48
1 99365-31120 CINGHIA, A V (PER POMPA A PALETTE) 17,96 -10,00 22,00 19,72
1 90916-02647 CINGHIA, L=1190 32,55 -10,00 22,00 35,74

tempo fa contattai la haynes manual che fa anche i videotutorial (https://haynes.com/en-gb/toyota/rav4/2001-2003-20-diesel-41553) e mi confermarono che avevnao questa fase per questo motore (https://reader.haynes.com/en-gb/cars/toyota/rav4/1994-2006/MOL4750/manual/) anche se non mi pare di vedere avista un "timing belt", mha.

ad ogni modo non penso che avro grossi problemi a patto di avere quei 3 dati :D
Grazie Anticipate


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 5 luglio 2021, 17:54 
Non connesso

Iscritto il: 15 maggio 2015, 11:19
Messaggi: 58
Dunque dato che mi sono cimentato nella distribuzione dopo aver ordinato il kit da mamma toyota ho riscontrato un paio di problemi, dopo pubblichero le foto..

principalmente ho un paio di problemi:

1) dover svitare il blocco motore DX (lato passeggero) quello lato distribuzione in quanto ci passano sopra i cavi ABS, ovviamente l'abs ha i supporti svitati, e cosi anche il supporto cavi rigido lato distribuzione.

come caspita ci arrivo? ho sconnesos supporti abs e condizionatore da li a sino alla scocca che ho verso l'abitacolo

Allegato:
Commento file: supporto motore dx
mounting_dx.JPG
mounting_dx.JPG [ 97.78 KiB | Osservato 2155 volte ]


Allegato:
Commento file: supporto motore e cavi abs
mounting_rav4.2.JPG
mounting_rav4.2.JPG [ 162.54 KiB | Osservato 2155 volte ]


2) il dado de albero che ruota in senso orario, dovrebbe svitare in senso antiorario, è duro a morte manco con la pistola si allenta, ho costruito un blocco ma prima vorrei scaldare il motre per poter ritentare, o sto sbagliando senso di rotazione? ovvero svita antiorario classico ?

Allegato:
Commento file: puleggia albero
albero.JPG
albero.JPG [ 35.7 KiB | Osservato 2155 volte ]


3) anche i cavi che coprono il coperchio superiore della distribuzione sono parecchio tirati nonostante ho tolto alcuni dadi che bloccano i cavi piu avanti, c'è qualche suggerimento?


Grazie Anticipate


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 6 luglio 2021, 1:38 
Non connesso
Smanettone SITO
Smanettone SITO
Avatar utente

Iscritto il: 5 novembre 2006, 1:52
Messaggi: 4435
Località: VENEZIA
Ammiro il tuo impegno, però non so quanti meccanici ci siano nel Forum. Forse UncleJessy potrebbe aiutarti....
Per quanto mi riguarda mano al motore non so metterla, sorry....


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 4 ottobre 2021, 12:05 
Non connesso

Iscritto il: 15 maggio 2015, 11:19
Messaggi: 58
Buongiorno, sto proseguendo nell'impresa, ormai stai diventando una questione di principio più che una manutenzione :lol:
Tralascio i dadi inchiodati ed in posti inpossibili ( maledetto chi non li sostituisce quando li smonta... tanto il problema è del prossimo che ci mette mano...).
sono riuscito a raggiungere i dadi del silent blocc dx e smollarli (tutto un gioco di smollare tutto e usare una chiave a snodo e pregare)

ho "raggiunto" il coperchi della distribuzione ma ho questi dannati cavi eletrici che sono al quanto rigidi e non permettono grandi spostamenti, ho notato una clip sulla parte verso l'abitacolo ( quella cerchiata in rosso con il cerchietto blu che è la levetta delal clip), chiaramente esendo tutto rigido anche muovendo la clip non è conto che is muova se non 1-2mm salvo non rischiare di scassare qualcosa.
A qualcuno è capitato di allentare quel blocco cavi o parti di esso?

Altrimento procederò con il piano Z come per il silentbloc, smollare/smontare tutto cio a cui è attacato quel cavo.....

1) e qui mi sorge il dubbio sugli inniettori, se li scollego con o senza batteria attacata mi crea problemi che poi mi segnala errori di configurazione irrisolvibili?
oppure scollego batteria 30 minuti e scollego il tutto?

2) ho rimontato un po tutto per poter metere n moto salvo cinghie servizi, faro scaldare motore e poi provero a svitare il tutto a motore caldo dato ce i dadi dell'albero non si svitano manco con lo smontagomme a 300 nm.

grazie


Allegati:
Commento file: timing belt cover
tim_belt_cover.JPG
tim_belt_cover.JPG [ 157.89 KiB | Osservato 1795 volte ]
Commento file: clip cavi?
Inkedcavi_cover_distrib (1)_LI.jpg
Inkedcavi_cover_distrib (1)_LI.jpg [ 2.31 MiB | Osservato 1795 volte ]
Commento file: covi che coprono la cover della distribuzione
Inkedcavi_cover_distrib (2)_LI.jpg
Inkedcavi_cover_distrib (2)_LI.jpg [ 2.68 MiB | Osservato 1795 volte ]
Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 10 ottobre 2021, 23:46 
Non connesso

Iscritto il: 15 maggio 2015, 11:19
Messaggi: 58
Dunque nell'attesa di risposte uso il post come blocconote praticamente, allora, mi sono portato avanti, come ipotizavo anche se non ero certo i 2 bloccacavi della matassa che passa sopra il coperchio distribuzione è pressoche inamovibile, vanno sganciati tutti i connettori, di cui 2 in un paio di punti di merda, uno sotto vicino alla asta olio e uno sul retro dietro il motore verso il lato conducente.
c'è anche un ascatoletta lato destro sotto intercoller che ho smollato ( forse togliendo queste 2 clip non è necassario), sganciate queste e quelle sopra il coperchio alto della distribuzione il cavo permette il passaggio di chiavi.
dalal foto si vede che il cavo ormai ha preso la forma del coperchio praticamente e in quel punto salvo avere una chiave che entri giusta e forzando dubito non si faccia qualche danno.

Ho risolto anche per i dadi del blocco motore sudando un po per quello dietro i cavi abs.

Il dado puleggia e coperchi lato metallo distribuzione sono duri a morte, presumo ci sia il frenafiletti di dio, dopo vari tentativi senza fare manovre ignoranti per non fare danno passero all riscaldamento della filettatura con cannello per far perdere le proprietà al frenafiletti, faro almeno 3 tentativi di scaldaggio, mi rimane giusto da capire qunado raggiungo i 300 gradi x smollare il FF rosso.
chiaramente ho gia provato a svitare a motore caldo è presoche indfferente almeno per quel dado da 22 dell'albero.


Allegati:
Commento file: movimento sgancio fermacavo alto

[ Riproduci file Quicktime ] ferma_e_sopra.mp4 [ 396.5 KiB | Osservato 1742 volte ]
Commento file: fermacavo alto vicino tappo olio motore
ferma_e_sopra.jpeg
ferma_e_sopra.jpeg [ 225.08 KiB | Osservato 1742 volte ]
Commento file: fermacavo elettrico sotto ( vicino asta lvl olio)
ferma_e_sotto.jpeg
ferma_e_sotto.jpeg [ 228.24 KiB | Osservato 1742 volte ]
Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 11 ottobre 2021, 18:50 
Non connesso
Smanettone SITO
Smanettone SITO
Avatar utente

Iscritto il: 5 novembre 2006, 1:52
Messaggi: 4435
Località: VENEZIA
Buon lavoro.... (il video va scaricato per vederlo...avevi i guantini)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 18 ottobre 2021, 4:26 
Non connesso

Iscritto il: 15 maggio 2015, 11:19
Messaggi: 58
si avevo dei guantini xkè sto facendo il lavoro nei ritagli di tempo, aderesicono bene, in gnere uso latex nere ultraaderente ma si disintegrano quando emti mano in posti difficili, questi che li avro conservati dagli anni 90 saranno spessi che puoi farci interventi chirurgici in campo di guerra anche se sono un pelo larghi: Chessygrin :

ad ogni modo ho risolto con la questione dado e coperchio distribuzione (ovviamente) e senza fare danni ( questo era meno ovvio...), ero quasi rassegnato a fare un intervento ignorante.... ad ogni modo prima a passare a quella fase ho fatto un paio di ricerche per togliermi il dubbio su eventuali frenafiletti (https://www.henkel-adhesives.com/it/it/ ... e_270.html)

per gli usi normali :

CRITERIO PRODOTTO COLORE DIAMETRO - MAX. TEMPERATURA D‘ESERCIZIO
Bassa resistenza LOCTITE® 222 porpora fluorescente M36 da –55°C a +150°C
Media resistenza LOCTITE® 243 blu fluorescente M36 da –55°C a +180°C
Alta resistenza LOCTITE® 270 verde fluorescente M20 da –55°C a +180°C

quindi ho provveduto a scaldare bene, prima con fiamam fissa 4min, preparatevi un qualcosa per tenere fermo il cannello o quello che usate perchè lo scherzo me costato 24 minuti ( 3-4 tentativi ), ho fatto cicli di 3-4 min scaldando e 1 minuto di pistola a svitare a 3-4 ( che dovrebbe mollare da manuale 300nm.... colelgata al serbatoio a 12bar ( anche se il max in genre è 6 bar circa) ben lubrificata e giu di prepotenza, dalal foto si vedono le bavature de dado che stanno quasi a fondere da quanto sono rosse.

Alal fine ha molalto anche bene direi, 30s ed è saltat facilmente, quindi bisogna scaldare per bene e con pazienza ( non è cosa di portare motore a temperatura, ga provato ed è risultato totalmente inutile, almeno se non abbinato a scaldare con un cannello il dado).

una volta smontata ho avuto 2 sorprese...
1) non c'era frenafiletti mha zero traccia di quaque cosa sopra la zincatura...
2) non c'era la chiavetta nel alberino...... quindi quella puleggi aad ogni accensione sgasata ha stretto a morte.... ho cercato ovunqeu e zero chiaveta, per altro ho fato il video e non è caduta nemmeno accidentamente senza che vedessi dato che il video riprendeva.....

Anche gli altri dadi coperchio hanno un po di rogne dovute agli spazi, ma sopratuto avevo qualche dado sminchiato che senza una chiave buona devi organizarti cunei di legno e metallo per tenere la chiave altamente aderente.

ora a parte dover andare in toyota per recuperare i dadi che mi avrebebro dovuto sostituire e qualche pezzo di questi ( oltre cantarlgiene 4 con tanto di video) non dovrei avere troppi altri problemi.

l'interno distribuzione ho notato pero ha dei punti di "sporco", quindi prima di andare vedro di smontare lo sfilabile per asicurarmi non ci siano perdite, ma probabile sono quelle dovute ai coperchi che nel sfilarmi/metterli hanno sminchiato quella sorta di guarnizione che gli mettono al banco e che vorrei ripristinare.
Che materiale è la guarnizione ( che è un solicone sparato a pistola) quelal sui coperchi plastica della distribuz?

come finiro tempo permetendo faro un asemblagio di video/foto, non è stato come mi han fato credere i manuali/doc che ho visto, se non ti prepari un paio di atrezzi per le emergenze capita come a me di tenere tutto fermo o peggio spaccare qualcosa per non mollare dadi in quei posti del caiser.


Allegati:
Commento file: DADO SMONTAGGIO 300°
DADO_ALBERO.jpg
DADO_ALBERO.jpg [ 380.93 KiB | Osservato 1690 volte ]
Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 28 dicembre 2021, 23:59 
Non connesso

Iscritto il: 15 maggio 2015, 11:19
Messaggi: 58
alla fine dopo non pochi sforzi, sono riuscito a smontare il tutto, ho approfittato per smontare integralmente altra roba che avevo in mano :D
Allegato:
P_20211225_010841.jpg
P_20211225_010841.jpg [ 82.46 KiB | Osservato 1306 volte ]
Allegato:
P_20211224_195739.jpg
P_20211224_195739.jpg [ 63.53 KiB | Osservato 1306 volte ]


Inviato dal mio ASUS_Z017D utilizzando Tapatalk


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 13 febbraio 2022, 19:04 
Non connesso

Iscritto il: 15 maggio 2015, 11:19
Messaggi: 58
il lavoro prosegue, non c é pezzo che non riservi sorprese...
"per caso" ho dovuto smontare il collettore aspiraZione... bloccava lo smontaggio di alcune parti, dire che ci sono depositi di non so cosa è dire poco... ImmagineImmagine

Inviato dal mio ASUS_Z017D utilizzando Tapatalk


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 13 febbraio 2022, 19:23 
Non connesso
Smanettone SITO
Smanettone SITO
Avatar utente

Iscritto il: 5 novembre 2006, 1:52
Messaggi: 4435
Località: VENEZIA
Mi pare sia merito della famigerata EGR che non è tappata e quindi si rimangia tutti i residui carboniosi della combustione. Pensa che quella roba sarebbe finita fuori dal tubo di scappamento...


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 13 febbraio 2022, 19:30 
Non connesso

Iscritto il: 15 maggio 2015, 11:19
Messaggi: 58
ho smontato egr ed è discretamente pulita anche se questa parte non la avevo mai smonatata.
smontero quel collettore, tanto ormai... quindi presumo. mi ritroverò il foro superiore egr (dei due fori affiancati in verticale nella foto) connette a quei depositi arrivano di ritorno, il foro sotto egr che si vede in foto risulta collegato col retro lo avevo gia smontato tempo fa.



Inviato dal mio ASUS_Z017D utilizzando Tapatalk
Immagine


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 14 febbraio 2022, 15:19 
Non connesso

Iscritto il: 15 maggio 2015, 11:19
Messaggi: 58
dopo aver visto cosa ho smontato dei collettori aspirazione (che recuperano anche parte di scarico).... non voglio manco pensare cosa possa esserci in quelli di scarico... : Andry : : Andry : : Andry : : Andry :

giusto per dare un idea a chi non ci ha mai messo mano, fori tappati, crostoni niente male, altro che pulizia egr e prodotti.. ( sempre fatti), questa è roba che va smontata ogni 10k-2anni, l'unico potrebbe essere al piu renderlo superliscio carteggiandolo a speccchio.... allora potrei anche essere concorde con additivi... ma "ruvido" come è ( nemmeno tanto) si intaserà inevitabilmente.

Pertanto ho deciso ( se riesco ) di smontare pure tutta la parte posteriore, il problema sara turbo e catalizzatore, ho gia dovuto rinunciare in passato a smontarli per 1 dado inviolabile.

Ho visto alcune guide sulla pulizia DPF/FAP con soda caustica e acido muriatico ( in opportune % e tempistiche), sicuramente anche sapone per piatti/lavamotiri sgrassa per ottenere risultati soddisfacenti, valutero con un paio di test ( l'ideale sarebbe bruciare prima i depositi oleosi per evitare di "sciogliere il grasso").

Giusto per sapere, se non sbaglio a parte il catalizzatore vicino al turbo, non ci sono altri sistemi di abbattimento fumi nel Rav 4.2 Restyle D4D motore 1 CDFTV https://toyota.7zap.com/en/eu/rav4/662220/cla21l-awmnyw/1/
corretto? mi pare di vedere solo silenziatore centrale e terminale dello scarico.


Stay Tuned e accetto consigli

P.S. a saperlo mi informavo come scenderne il motore, avrei impiegato 1/3 del tempo almeno : Chessygrin :


Allegati:
Commento file: pulizie condotto collettore da ingresso egr blocco motore

[ Riproduci file Quicktime ] TOYOTA RAV4 2.0 D4D INTAKE INLET MANIFOLD_3.mp4 [ 393.95 KiB | Osservato 977 volte ]
Commento file: ingresso collettore aspirazione da egr blocco motore

[ Riproduci file Quicktime ] TOYOTA RAV4 2.0 D4D INTAKE INLET MANIFOLD_1.mp4 [ 272.55 KiB | Osservato 977 volte ]
Commento file: SCHEMA COLLETTORI
COLLETTORI_ASP_SCARICO_1CDFTV.jpeg
COLLETTORI_ASP_SCARICO_1CDFTV.jpeg [ 494.99 KiB | Osservato 977 volte ]
Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 14 febbraio 2022, 16:36 
Non connesso
Toyotaro
Avatar utente

Iscritto il: 11 giugno 2017, 23:34
Messaggi: 506
Località: Utovlje (SLO)
con la naftalina non mi faceva croste nemmeno il 2 tempi

_________________
Immagine
:cincin:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 18 luglio 2022, 8:23 
Non connesso

Iscritto il: 15 maggio 2015, 11:19
Messaggi: 58
Aggiornamento della settimana

Ho riassemblato e sostituito tutto, con non pochi imprevisti, ad ogni modo ora non mi parte in accensione, voglio sperare sia solo un problema riguardante il diesel ed il fatto che il motore e rimasto fermo.
A livello di smontaggio ho smontato e pulito tutto, ho allentato appena le viti degli iniettori e vedo gli arriva il diesel ( quanto non saprei).
Non penso di aver fatto minchiate strane ma tutto può essere, accetto suggerimenti per eventuali verifiche o modi per invogliare l accensione.

È possibile che dia questo probl. Perché devo ancora commegare ragdiatore e ventole o per via di qualche sensore ?

Poi come avro tempo assemblo le foto/video dei vari step.



Modifico in coda, problema avvio risolto, non c erano problemi salvo l aria nel circuito di alimentazione, anche se ho spurgato dai condotti iniettore alla fine ho usato uno spry starter ed è partito senza particolari problemi

Inviato dal mio SM-A528B utilizzando Tapatalk


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010